skip to Main Content

Il Consorzio Alta Formazione e Sicurezza è un ente di formazione e di sviluppo per aziende private ed enti pubblici.

E’ nato da un’unione di forze con l’apporto di esperti nella Prevenzione e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro, nel campo dell’Ambiente, nel campo dell’Igiene Alimentare.

Principale parte costitutiva è l’Associazione Italiana Formatori ed Esperti in Sicurezza, AIFES.

Il Consorzio ha incassato varie Certificazioni ISO per poter pianificare percorsi formativi continuamente aggiornati, atti a rispondere alle esigenze del mercato del lavoro, assiste la propria clientela aiutandola a migliorare l’organizzazione aziendale e la competitività sul mercato, tutelandola contro le pesanti sanzioni previste per la violazione in materia di ambiente e sicurezza e mantenendola sempre aggiornata sulle novità normative, sugli sviluppi tecnologici e sulle possibili opportunità da sfruttare alla luce delle recenti normative.

AFES propone i Percorsi di Alta Formazione, dedica particolare attenzione alla Formazione come strumento necessario e imprescindibile per la crescita personale di ogni soggetto, e come opportunità e risorsa per lo sviluppo delle attività imprenditoriali, professionali e sociali.

AFES è ente accreditato in Regione Abruzzo, in Regione Sicilia ed in fase di accreditamento in Regione Sardegna.

In Regione Sicilia la presenza è capillare e le attività di formazione sono programmate ed organizzate a copertura dell’intero territorio.

AFES in Regione Sicilia è altresì iscritto nell’Elenco Regionale dei soggetti formatori ai sensi del D.A. nr. 1619 del 08 Agosto 2012 – DASOE, per tutti i livelli di rischio, compresa l’edilizia.

Come ente accreditato propone, attraverso le sedi territoriali AIFES, corsi sono rivolti a:

  • Imprese e aziende che intendono migliorare le proprie performance e la qualità dei servizi offerti investendo in processi di qualificazione e riqualificazione del personale;
  • Giovani e adulti disoccupati da inserire o reinserire nel mondo del lavoro;
  • Lavoratori occupati che intendono investire nella propria formazione per crescere e perfezionarsi;
  • Giovani apprendisti tenuti a compiere lo specifico percorso formativo all’interno del processo di inserimento nel contesto lavorativo;
  • Pubbliche amministrazioni – con l’offerta di servizi di consulenza, supporto, formazione, assistenza e programmazione.
Back To Top